T Galleria DFS Fondaco dei Tedeschi

29 settembre 2016

IMG_5730

Edificato nel XXIII secolo, due volte distrutto e ricostruito nel 1508, dapprima approdo delle merci trasportate da mercanti tedeschi, ufficio delle dogane nel periodo napoleonico, sede delle poste Italiane fino agli anni ’80, successivamente acquistato dalla famiglia Benetton.

E’ il Fondaco dei Tedeschi, la sede scelta per diventare il primo department store europeo DFS , la divisione travel retail del colosso mondiale del lusso LVMH, Moët Hennessy Louis Vuitton.

La scelta di Venezia, preferita come location a tutte le altre città europee, è stata orientata da una ricerca che la ha definita “ la meta turistica preferita nel modo”.

Settemilanovecento metri quadri di superficie fatti rinascere dallo Studio OMA dell’architetto Rem Koolhaas con un progetto ambizioso e controverso che ha restituito l’edificio al suo originale splendore e alla sua originaria destinazione d’uso: essere punto di incontro tra merci e consumatori.

T Galleria DFS Fondaco dei Tedeschi ancora prima dell’inaugurazione  ottiene un primato mondiale difficilmente eguagliabile: essere il primo Fashion Store inserito in un complesso architettonico così antico e così carico di storia.

All’interno della T Galleria saranno presenti stabilmente i maggiori Brand internazionali del Lusso e nel piano terra saranno protagonisti gli interpreti del Food and Beverage Made in Italy.

Per amplificare quanto più possibile la customer experience dei visitatori, DFS ha pensato ad  un sistema di diffusione delle fragranze che realizzasse un’isola olfattiva estesa e avvertibile nei  32.000 metri cubi della struttura. L’impianto installato sfrutta i sistemi di climatizzazione utilizzando i diffusori ScentStream di Scent Air che hanno consentito un estensione capillare del profumo senza nessun elemento in vista per non alterare l’aspetto architettonico del Fondaco.

Il profumo scelto DFS è una fragranza aromatica con note di tè bianco, timo, ambra e muschio.

T Galleria DFS Fondaco dei Tedeschi rappresenta il più grande impianto di diffusione di profumo in Europa: la sua isola olfattiva è destinata a ricevere e farsi ricordare- secondo le stime DFS- da oltre due milioni di visitatori ogni anno.

Salva

Salva

Salva

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

  • Entrando nel Fondaco, sono stata avvolta ed accolta dalla magia delle note del tè bianco, timo, muschio ed ambra.
    Mi hanno accompagnata, per tutta la mia visita.
    È stata una carezza.
    Ho acquistato la fragranza, è possibile farlo on Line?
    Grazie
    Simona

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *